Questo blog non rappresenta una testata giornalistica, in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Pertanto, non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della L.62 del 7/03/2001.

venerdì 27 febbraio 2009

I 37 corsi delle università con un solo studente: Continua la disinformazione.

Continua il rilancio della notizia dei 37 corsi vuoti dislocati nelle varie sedi staccate delle università. Il Matrix di Mentana, ha già smentito questi dati nell’ottobre dell’anno scorso, ma come spesso accade, le notizie che servono, anche se false, restano tali.
In questo servizio del 22 ottobre 2008, viene spiegato cosa è successo.
I dati che spesso e volentieri la Gelmini cita, sono vecchi e imprecisi.
Arrivano da un articolo dei giornalisti Gian Antonio Stella e Sergio Rizzo (già autori del vendutissimo "La Casta"), pubblicato sul Corriere della Sera, un anno e mezzo fa, il 27 dicembre 2006.
I dati a cui si riferiscono i due giornalisti sono stati presi dall’allora Ministero dell’Istruzione, che in quanto fonte istituzionale non avrebbe bisogno di verifica.
In realtà, quello che è successo come spiegano al Ministero, è che quei numeri sono stati raccolti attingendo ai siti internet dei vari corsi, che non essendo aggiornati, da default sono impostati a 0 o 1 studente iscritto. Ma di fatto i ragazzi iscritti, mediamente erano circa 50.

Non mi dilungo oltre, e vi lascio all’inchiesta di Matrix.

Buona visione
bed



video

2 commenti:

  1. Grazie per questo post e pensare che gli stavo pure credendo alla Gelmini.
    Un saluto :-))

    RispondiElimina
  2. Grazie Diego! Mi fa piacere sia stato utile!

    Un saluto a te
    bed

    RispondiElimina